Ovacion - Uruguay, il declino di Martin Caceres: da Suarez della difesa alla poca considerazione

Ovacion - Uruguay, il declino di Martin Caceres: da Suarez della difesa alla poca considerazione
© foto di Federico De Luca
giovedì 14 ottobre 2021, 16:00News
di Martina Musu

Secondo quanto affermato da Ovacion, per la sua versatilità, il calciatore rossoblu Martín Cáceres, è stato per anni un giocatore fondamentale nella difesa della sua nazionale, l'Uruguay. Tuttavia, nell'attuale fase a gironi per la qualificazione al Mondiale del 2022 in Qatar, non ha praticamente fatto nulla. Per anni "Il Pelado", era davvero una personalità fondamentale, tanto che nel 2013 il tecnico Óscar Tabárez , in una conferenza stampa prima di una partita in cui il calciatore del Cagliari sarebbe stato assente, ha affermato che aveva un problema difficile da risolvere a causa della sua assenza perché era il Luis Suárez della difesa. Sono passati otto lunghi anni da quell'intervista ma sembra che Cáceres a 34 anni, come Luis Suárez ed Edinson Cavani oggi non rientra più di tanto nei piani dell'allenatore celeste. Finora nelle Qualificazioni in corso ha giocato 6 delle 11 partite e tutte da titolare ma, per coprire buchi causati da altre assenze.