Lega Pro, Ghirelli: “Si può giocare verso le 12. I costi dell’energia sono insostenibili”

Lega Pro, Ghirelli: “Si può giocare verso le 12. I costi dell’energia sono insostenibili”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 settembre 2022, 12:00Altre notizie
di Paola Pascalis

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, intervistato da Il Giornale di Vicenza, è tornato a parlare della possibilità di giocare al mattino le gare per tagliare i costi dell'energia, insostenibili per tanti club. Queste le sue parole riprese da TMW: "Non vogliamo assistenzialismo, diciamo grazie perché il governo ci ha dato il credito di imposta rafforzato per l'energia, ma vogliamo fare la nostra parte ed è possibile con le energie rinnovabili e agendo sugli orari delle partite. Ho proposto di giocare al mattino? Ma no, diciamo verso le 12. Il 28 settembre abbiamo l'assemblea e sarà argomento all'ordine del giorno. Se mi seguiranno serie B e A? Questo deve chiederlo a loro, io so che le 60 società di serie C sul riscaldamento hanno avuto un aumento del 110 per cento. I costi ormai sono insostenibili, poi credo sia giusto dare un segnale preciso. Se chiediamo ai cittadini di cambiare stile di vita dobbiamo farlo pure noi mondo calcio".