Al Cagliari serve un'altra punta? Non secondo Leonardo Pavoletti

Al Cagliari serve un'altra punta? Non secondo Leonardo PavolettiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 7 gennaio 2022, 22:15Approfondimenti
di Vittorio Arba

Con un attacco ridotto all'osso da inizio stagione e reso ancora povero dalla partenza di Keita per la Coppa D'Africa, in tanti, hanno più volte invocato l'ingaggio di una punta. In effetti, l'attacco del Cagliari può contare sui soli Joao Pedro, Pavoletti ed il rientrante Gagliano, oltre all'infortunato e probabile partente Ceter. Questo discorso, tuttavia, non conta per il Leonardo Pavoletti visto ieri a Marassi. Gol vittoria a parte, il numero 30 rossoblù ha dimostrato carattere, grinta e voglia di caricarsi la squadra sulle spalle nei momenti difficili: caratteristiche peraltro già mostrate del finale della passata stagione. Complice l'assenza di Keita, questo è il momento perfetto per l'attaccante livornese di riprendersi il Cagliari e di riconquistare i tifosi, che più di una volta, non hanno lesinato critiche (sacrosante) per le recenti prestazioni. Se questo è l'inizio, ne vedremo delle belle, con Pavoloso pronto a tornare il bomber implacabile di un tempo.