Sfruttare il fondo per provare a darsi la spinta

Sfruttare il fondo per provare a darsi la spintaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Di Leonardo
sabato 1 ottobre 2022, 23:45Approfondimenti
di Giancarlo Cornacchia

Purtroppo c'è poco da girarci intorno. La debacle di questo pomeriggio contro il Venezia ha dato dolorosa conferma che la squadra non ha ne capo, ne coda. I problemi sono diversi, e pure di una certa entità: difesa molle, reparti sfilacciati, attacco inconcludente, poco incisivo e mal assistito da un centrocampo che non ha ancora identificato il suo faro. Fino a qui il tecnico Fabio Liverani non è riuscito a fornire un'appropriata identità per affrontare un torneo tosto e probante come quello cadetto. E se la vittoria di Benevento ha illuso tutti di poter spiccare il volo, ci ha pensato il doppio turno casalingo a far ripiombare mestamente con i piedi per terra. Anzi, si potrebbe affermare che oggi la squadra rossoblù ha letteralmente toccato il fondo, forse il punto più basso da qualche tempo a questa parte. E quando si tocca il fondo hai una sola soluzione, ovvero quello di sfruttarlo per darti la spinta per risalire e rivedere la luce. Quella stessa luce che il Cagliari non ha praticamente mai visto dall'inizio della stagione.