Nainggolan, che frecciata al ct belga: "Martinez è il vero problema. Con Conte avremmo vinto qualcosa"

Nainggolan, che frecciata al ct belga: "Martinez è il vero problema. Con Conte avremmo vinto qualcosa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 18 novembre 2021, 23:30Ex rossoblù
di Giancarlo Cornacchia

Ai microfoni di Play Sports, l'ex rossoblù Radja Nainggolan non le manda certo a dire al commissario tecnico del Belgio, Martinez: “Penso che se ci fosse stato Antonio Conte alla guida della Nazionale belga, avremmo vinto dei trofei. Nel 2016 la squadra non era ancora pronta per vincere gli Europei, ai Mondiali 2018 siamo stati sfortunati, a Euro 2020 non eravamo al top. C’era sempre qualcosa che non andava. Poi ho pensato che forse la colpa è dell’allenatore. Se però ora confrontiamo il per​​corso di Marc Wilmots con quello di Roberto Martinez, vediamo che non è cambiato nulla in termini di risultati. Se non sono più stato convocato in Nazionale è certamente per il CT Martinez. Io mi sono sempre allenato come un professionista, tra di noi si è creata una spaccatura. Se una nazionale è prima per diverso tempo nel ranking FIFA deve vincere qualcosa”.