Spezia, Zoet sul rigore parato a Pereiro: "Lo conosco bene, abbiamo giocato insieme in Olanda"

Spezia, Zoet sul rigore parato a Pereiro: "Lo conosco bene, abbiamo giocato insieme in Olanda"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Di Leonardo
domenica 11 febbraio 2024, 23:45I Rossoblù in prestito
di Vittorio Arba

Jeroen Zoet, portiere dello Spezia, ​è stato grande protagonista del pari in casa della Ternana, grazie al rigore parato a Gaston Pereiro, attaccante in prestito dal Cagliari. Ai microfoni dei media presenti nella sala stampa del Liberati, il portiere olandese spiega così la prodezza ai danni del giocatore di proprietà rossoblù, suo compagno di squadra ai tempi del PSV: "Conosco bene Pereiro, ho giocato con lui in Olanda e sul rigore per fortuna ho capito che avrebbe incrociato, respingendo la palla e rimediando così all’errore che avevo fatto in precedenza in uscita, causando il tiro dagli undici metri. Nel primo tempo non ho toccato quasi mai la palla, significa che la squadra ha giocato veramente bene; abbiamo avuto alcune occasioni importanti per andare in vantaggio, ma non siamo riusciti a concretizzarle e per il resto nonostante il possesso palla, è mancata un po' di concretezza per andare al tiro; nella ripresa bbiamo provato ad alzare il ritmo, ma la Ternana dopo l'episodio del rigore ha preso coraggio e alla fine abbiamo addirittura rischiato di perdere.

Questo pareggio l’abbiamo vissuto quasi come una vittoria, ci abbiamo creduto fino all’ultimo e al gol di Di Serio abbiamo tirato un grande sospiro di sollievo".