Bepi Pillon sulla Serie B:"Basta leggere nomi con Cagliari o Genoa o Palermo per capire il livello della prossima stagione. Non si punta solo alla salvezza ma al grande salto"

Bepi Pillon sulla Serie B:"Basta leggere nomi con Cagliari o Genoa o Palermo per capire il livello della prossima stagione. Non si punta solo alla salvezza ma al grande salto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 10 luglio 2022, 15:30Interviste
di Laura Pace

L'ex calciatore ed allenatore Bepi Pillon è rimasto nel cuore di tanti tifosi dell'Ascoli. E con lui, il Corriere Adriatico, ha fatto il punto sulla situazione dell'attuale Serie B. Ecco le parole di Pillon riportate dal sito calcioascoli.it: "Genoa, Cagliari, Bari, Palermo, Modena. Basta leggere questi nomi, e dire che si tratta di squadre retrocesse dalla A o promosse dalla C, per far capire il tenore del prossimo torneo cadetto. Nell’ultima stagione ha regnato l’equilibrio, in questa il livello sarà ancor più spostato verso l’alto. Ci sono piazze blasonate e squadre competitive, con un bacino di utenza e tifosi importante: ai playoff di C c’erano circa 35mila persone a spingere il Palermo, numeri incredibili. Nel prossimo torneo cadetto ci saranno tanti club che non puntano solo alla salvezza, ma al grande salto: sarà difficile per tutti, ma l’Ascoli può e deve dire la sua”.