L'ex Ventura sulla Serie B: "Il Venezia ha giocatori di spessore internazionale, ma deve stare molto attento. Nessuno ti regala nulla in questo campionato"

L'ex Ventura sulla Serie B: "Il Venezia ha giocatori di spessore internazionale, ma deve stare molto attento. Nessuno ti regala nulla in questo campionato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
domenica 25 settembre 2022, 13:15Interviste
di Laura Pace

Dalle colonne del Corriere del Veneto, Giampiero Ventura, ex ct rossoblù e della Nazionale azzurra parla della Serie B: "Il Venezia? Bisogna capire che quando si retrocede ci sono scorie che non si eliminano da un giorno all’altro. Nella testa dei giocatori si instillano dubbi e perplessità, oltre che insicurezze. Il Venezia ha cambiato tanto, ma anche chi è rimasto deve capire che nessuno ti regala nulla in Serie B, neanche se ti chiami Venezia e sulla carta hai giocatori di spessore internazionale. Rischio retrocessione? Deve stare molto attento. Javorcic ha fatto bene in Serie C, ha un’idea precisa, ma sinora non è riuscito a trasmetterla. È normale che ci voglia un po’ di tempo, mi auguro per lui che ne abbia e che possa trascinare il Venezia a una rimonta."