Ulivieri: "La B ormai è ai livelli della A per il livello tattico, i nostri tecnici si stanno dimostrando molto bravi"

Ulivieri: "La B ormai è ai livelli della A per il livello tattico, i nostri tecnici si stanno dimostrando molto bravi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 11 luglio 2022, 11:45Interviste
di Laura Pace

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Renzo Ulivieri, presidente dell'AIAC, ha parlato del livello tattico della Serie B e di quanto l’asticella si sia alzata negli ultimi tempi. Queste le parole riprese dal sito pianetaserieb.com: "I nostri allenatori dopo i corsi a Coverciano, hanno la possibilità di fare un lungo tirocinio in campionati come la B e la C. Allenando in B hanno il passaggio più importante per la loro formazione: sul piano tattico è un campionato ormai alla pari della A. Negli anni gli allenatori sono cresciuti, anche il livello della C si avvicina. I nostri tecnici si stanno dimostrando molto bravi. Sono tifoso di tutti i ragazzi usciti dai nostri corsi. Solo Clotet e Blessin hanno fatto i corsi all’estero, ma gli stranieri arricchiscono il nostro campionato: il confronto con le altre scuole è molto stimolante”.