Parla il molestatore della Beccaglia: "Ho sbagliato. Vorrei incontrarla"

Parla il molestatore della Beccaglia: "Ho sbagliato. Vorrei incontrarla"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 30 novembre 2021, 18:30News
di Giancarlo Cornacchia

Raggiunto telefonicamente dal programma radiofonico "La Zanzara", in onda sulle frequenze di Radio 24, Andrea Serrani, l'uomo che ha molestato in diretta tv la giornalista Greta Beccaglia, ha fornito così la sua versione dei fatti: "È uno sbaglio, non è scattato niente. A casa mi hanno detto come ti è venuto in mente, me l’ha detto anche la mia compagna. Sanno che non so questa persona cattiva, stiamo passando tutti i dispiaceri possibili del mondo. Ho chiesto scusa e ci mancherebbe - ha poi proseguito -. Non volevo parlare con nessuno, solo andare alla macchina. Ho sbagliato. Voglio incontrarla, quando lei vorrà". Il quarantacinquenne ha poi respinto le accuse di chi sostiene che abbia sputato prima di eseguire il gesto: "Stavo tossendo e son passato", ha precisato.