Tripaldelli si presenta: "Cagliari non è un trampolino di lancio, voglio restare a lungo"

29.09.2020 16:38 di Redazione Cagliari   Vedi letture
Fonte: TMW
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tripaldelli si presenta: "Cagliari non è un trampolino di lancio, voglio restare a lungo"

Conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore del Cagliari per Alessandro Tripaldelli. Queste le sue parole: "Sia De Zerbi che Di Francesco sono due grandi allenatori. Per noi giovani è importante lavorare con grandi tecnici e imparare qualcosa da ognuno di loro. Tutti i miei nuovi compagni mi hanno colpito molto all'interno dello spogliatoio".

Qual è il suo obiettivo?
"Non ho paura di riuscire ad impormi in Serie A. Sono a disposizione del mister".

Cosa le ha detto Di Francesco?
"Il mister e lo staff mi hanno spiegato i loro concetti. Poi noi dovremo essere bravi ad apprendere subito tutto ciò che ci viene insegnato".

Come si sente a Cagliari?
"Per me è un onore essere qui, ringrazio la società che mi ha scelto. Per me è stato semplicissimo scegliere di venire qui. Questo è un club che ha visto grandi campioni. Vorrei restare qui a lungo. Non vedo Cagliari come un trampolino di lancio ma come una piazza in cui crescere e stare tanto tempo".