LYKO NON BASTA: LASAGNA STOPPA SUL PARI I ROSSOBLU

LYKO NON BASTA: LASAGNA STOPPA SUL PARI I ROSSOBLUTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 20 dicembre 2020, 16:51Primo piano
di Vittorio Arba

Termina con un pareggio, l'ultimo impegno casalingo del 2020 per il Cagliari: a Lykogiannis, risponde Lasagna nella ripresa. Di Francesco recupera Godin al centro della difesa e Nandez nel trio alle spalle di Pavoletti, preferito in avanti a Simeone.
Gara giocata a viso aperto da ambedue le formazioni, pericolosi in avvio i friulani, con la conclusione da parte di Pussetto bloccata da Cragno al 3'.
Gli uomini di Di Francesco detengono il pallino del gioco e ci provano al 21' con Joao Pedro, pallone murato dalla retroguardia friulana in corner.
Rossoblu che si portano in vantaggio al 27': spettacolare calcio di punizione battuto da Lykogiannis, ormai specialista della casa, con il pallone che si infila sotto l'incrocio della porta difesa da Musso.
Finale di tempo in avanti per i rossoblu, ci prova Sottil al 37', ma la sua conclusione dalla distanza, termina tra le braccia di Musso.
Primo tempo che vede, dunque, il Cagliari avanti per 1-0.
Avvio di ripresa che vede gli ospiti spingere alla ricerca del pari: al 51' Pussetto, da pochi passi manda di poco a lato con un colpo di testa sottomisura, mentre al 58' giunge il pari friulano. Pareggio ad opera del neoentrato Lasagna, che a 4' dal proprio ingresso in campo, che raccoglie il suggerimento di Pussetto e punisce Cragno nell'angolino per l'1-1 bianconero.
Da questo frangente in poi, i friulani detengono il pallino del gioco, sfiorando il gol prima con l'incornata di Becao e poi con un altro colpo di testa da parte di Pussetto al 68'.
L'unica occasione rossoblu è quella all'80' di Lykogiannis, che manda alto di testa da buona posizione.
Nel finale, Di Francesco si gioca le carte Simeone e Pereiro, senza successo.
Pari e patta alla Sardegna Arena, tra Cagliari e Udinese termina 1-1. Poco tempo per recriminare per i rossoblu, mercoledì si torna in campo: Cagliari che andrà a far visita alla Roma, nell'ultimo impegno del 2020. 

Cagliari (4-2-3-1):Cragno; Zappa, Godin, Carboni, Lykogiannis; Rog (42' s.t Oliva), Marin; Nandez, Joao Pedro (42' s.t Pereiro), Sottil (33' s.t Simeone); Pavoletti (19' s.t Ceppitelli). All. Di Francesco

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi (44' s.t De Maio), Samir; Zeegelar, Pereyra (32' s.t Mandragora), Walace, De Paul, Larsen (44' s.t ter Avest); Pussetto (32' s.t Nestorovski), Deulofeu (9' s.t Lasagna). All. Gotti

Arbitro: Marco Piccinini di Forlì

Ammoniti: 45' p.t Pavoletti (C), 24' s.t Nandez (C), 30' s.t Pereyra (U)

Marcatori: 27' p.t Lykogiannis (C), 13' s.t Lasagna (U)