Con la Spal è vietato sbagliare

 di Serafino Ghisu  articolo letto 963 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Con la Spal è vietato sbagliare

Il Cagliari, alle ore 15, affronterà la Spal alla Sardegna Arena per la 23a giornata del campionato di Serie A 2017-2018. Quattro sono i punti che separano le due squadre: i rossoblù, reduci dal pareggio a Crotone, si trovano al 16° posto con 21 punti; i biancazzurri, che nell’ultimo turno hanno acciuffato l’X contro l’Inter al 90’, sono al 18° posto con 17 punti. Si tratta di un vero e proprio scontro salvezza, con le due formazioni che sono alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione.

Sono appena tre i precedenti in Sardegna tra Cagliari e Spal nella massima serie. Gli isolani hanno vinto due volte (1965-1966, 3-0 con i gol di Greatti, Rizzo e Nené; 1967-1968, 2-0 con le reti di Riva e Hitchens), mentre in un’occasione le due compagini si sono divise la posta in palio (1966-1967, 1-1 con i gol di Nené e Rozzoni).

Arbitrerà il signor Davide Massa di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Alberto Tegoni di Milano e Lorenzo Manganelli di Valdarno. Il quarto ufficiale sarà Niccolò Baroni di Firenze, gli addetti al VAR Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo e Daniele Minelli di Varese.

QUI CAGLIARI - Lopez ritrova Barella, Joao Pedro e Pavoletti, squalificati contro il Crotone. In porta Rafael è favorito su Cragno. Data l’assenza di Pisacane, la difesa dovrebbe essere composta da Romagna, Ceppitelli e Castan. Consueto centrocampo a cinque con Faragò e Padoin sugli esterni, Cigarini sarà regista, Ionita e Barella le mezzali. Per quanto concerne il reparto offensivo Joao Pedro agirà dietro Pavoletti.

QUI SPAL - 3-5-2 anche per mister Semplici, che dovrà rinunciare a Schiavon, Konaté e Borriello. Tra i pali dovrebbe giocare Meret, in difesa l’ex Salamon (in vantaggio su Simic), Vicari e Felipe. Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi e Mattiello dovrebbero comporre il centrocampo dei ferraresi, mentre Kurtic si muoverebbe alle spalle di Antenucci. Floccari e Paloschi, dunque, verso la panchina.

Le probabili formazioni di Cagliari-Spal:

CAGLIARI (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Joao Pedro; Pavoletti. Allenatore: Diego Lopez.

SPAL (3-5-2): Meret; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Kurtic, Antenucci. Allenatore: Leonardo Semplici.