Brescia, sono tre i gruppi interessati al club: Cellino “tifa” Azerion

Brescia, sono tre i gruppi interessati al club: Cellino “tifa” AzerionTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 22 gennaio 2023, 17:00Altre notizie
di Martina Musu

Il Corriere di Brescia  fa un primo punto sulle manifestazioni d’interesse per il club del patron Cellino pervenute all’amministratore Pierangelo Seri, nominato ad agosto dal tribunale, entrato lunedì anche in Brescia Holding. Sebbene sia risaputo che l’attuale proprietario spinga per gli olandesi di Azerion, i primi - anzi, gli unici - ad uscire ufficialmente allo scoperto già un mese fa, la certezza emersa nella serata di ieri è che vi siano altri due gruppi solleticati dall’acquisizione del Brescia. Tra le due nuove possibili cordate, che si uniscono a quella olandese, non vi sono gli australiani in gioco. Lo scorso giugno un noto ex campione italiano nel tiro a volo, più volte ai Giochi Olimpici e ora dirigente di Beretta in Australia, ha avuto un incontro con il presidente. Non si è andati oltre e le recenti vicende non hanno cambiato la situazione. Il Brescia può diventare straniero, ma quasi certamente non sarà australiano.