L'ultima volta a Salerno fu vittoria e...guerriglia

L'ultima volta a Salerno fu vittoria e...guerrigliaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 6 maggio 2022, 00:15Approfondimenti
di Giancarlo Cornacchia

L'ultima volta che Salernitana e Cagliari si sono affrontate all'Arechi è stato il 24 dicembre 2015, proprio in occasione della vigilia di Natale. Proprio per ovviare alle questioni relative ai festeggiamenti, la gara venne giocata alle 12.30. In campo fu una vera e propria battaglia: i ragazzi di Rastelli ebbero la meglio grazie alle reti di Giannetti e Tello. Ma proprio quest'ultimo scatenò le ire di avversari e tifosi, subito dopo la realizzazione che, di fatto, chiuse la gara. Il centrocampista colombiano chiamò a se i compagni nei pressi della bandierina del calcio d'angolo per una esultanza a ritmo di samba. La cosa non venne presa molto bene dagli astanti, tant'è vero che Tello venne spintonato via dal guardalinee, e rincorso dagli stessi giocatori della Salernitana. Si sctenò una rissa che coinvolse anche i giocatori della panchina. Una volta espulso, il colombiano faticò a raggiungere gli spogliatoi, dato che diventò vittima di un vero e proprio lancio di oggetti dagli spalti.