Ma non doveva essere la partita della vita?

Ma non doveva essere la partita della vita?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 24 aprile 2022, 23:00Approfondimenti
di Giancarlo Cornacchia

La partita contro il Genoa rappresentava uno snodo importante per la corsa salvezza, specie dopo la vittoria della Salernitana ai danni della Fiorentina. Il Cagliari ha avuto la grande occasione di dare un colpo di grazia, perlomeno virtuale, ad una squadra con il secondo peggiore attacco del campionato, e che proveniva da ben 3 sconfitte consecutive. La vigilia della gara è stata "condita" da dichiarazioni varie tipo "sarà la partita della vita", o "non ripeteremo gli errori della gara contro lo Spezia". Ebbene, il campo ha detto tutto il contrario: il Cagliari è riuscito nell'impresa di farsi battere dal Genoa, causa un atteggiamento pessimo, improntato all'attesa dell'avversario e nella speranza di portare via un punticino. Proprio tutto il contrario di quanto si sarebbe dovuto fare, e, purtroppo, sovente in questa stagione i rossoblù hanno palesato questa tipologia di atteggiamento. Un atteggiamento che difficilmente porterà a raggiungere l'obiettivo.