Masu (Radiolina): "Bonato? Scelta che un po' rompe con il passato, forse è meno uomo di campo e più istituzionale"

Masu (Radiolina): "Bonato? Scelta che un po' rompe con il passato, forse è meno uomo di campo e più istituzionale"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di claudia.marrone
venerdì 25 novembre 2022, 12:45News
di Maria Laura Scifo

Nel corso della puntata di ieri de Il Cagliari in Diretta Alberto Masu ha tracciato un profilo del neo DS rossoblù Bonato. Queste le sue parole: "Sesto direttore sportivo dell'era Giulini. E' una scelta che un po' rompe con il passato che forse è meno uomo di campo e più istituzionale. Un manager, una laurea in economia e commercio e con una lunga esperienza con il Sassuolo, una delle società modello a cui molti guardano e con un certo occhio rivolto allo scouting. Il suo compito è chiaramente rivolto al futuro, ha un contratto di un anno e mezzo, però anche al presente. Devi subito aggredire questo campionato e capire anche che cosa dovrai fare a gennaio con quella voce che arriva dal Belgio (Radja)".