Vittorio Sanna: “Se Luvumbo avesse giocato dal 1’, non avrebbe quanto mettendolo in campo nel secondo tempo”

Vittorio Sanna: “Se Luvumbo avesse giocato dal 1’, non avrebbe quanto mettendolo in campo nel secondo tempo”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Di Leonardo
giovedì 25 agosto 2022, 14:00News
di Paola Pascalis

Vittorio Sanna ha fatto la sua analisi su questo inizio campionato ai microfoni di Radio Super Sound. Di seguito, alcune sue parole sintetizzate da TuttoCagliari.net: "Nel calcio moderno c'è un concetto che va assolutamente rivisto: quello del titolare. Quando si gioca una partita, ormai le strategie tattiche includono anche i cinque cambi. I titolari diventano quindi 16 e spesso i più forti vengono tenuti in panchina per farli diventare la mossa vincente. Far passare un concetto di questo tipo, servirebbe a evitare i malumori: se, invece, chi va in panchina sa che non lo sto considerando meno degli altri, ma lo sto considerando alla pari e forse più degli altri, ecco che probabilmente la depressione che viene a chi non è titolare verrebbe meno".

"Se pensiamo alla gara di domenica del Cagliari - ha aggiunto Sanna - probabilmente dal 1' Luvumbo non avrebbe inciso quanto ha inciso mettendolo in campo nel secondo tempo. Questo perché in questo caso trovi gli avversari con un assetto che è ormai stanco e lavorando ai fianchi una squadra stanca, riesci a ottenere dei risultati migliori".