Colpo di scena, Olsen non accetta il rinnovo: andrà via subito

Il portiere svedese orientato a non firmare il prolungamento del prestito fino a fine stagione: martedì ultimo giorno in rossoblù
28.06.2020 11:10 di Redazione TuttoCagliari.net   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Colpo di scena, Olsen non accetta il rinnovo: andrà via subito

Robin Olsen lascerà il Cagliari il 1° luglio, come da accordi all'inizio della stagione. Al contrario di altri colleghi (Nainggolan su tutti, ma anche Paloschi e Pellegrini, per citarne tre) il portiere svedese appare orientato a non accettare il prolungamento del prestito in Sardegna, richiesto dallo slittamento dei campionati per lo stop legato al coronavirus. L'estremo difensore, di proprietà della Roma, avrebbe annunciato la volontà di tornare nella Capitale già da questa settimana, abbandonando dunque lo spogliatoio rossoblù: non sono valse a nulla le rassicurazioni di mister Walter Zenga, che aveva confermato nei giorni scorsi la volontà di continuare ad alternare in porta lo stesso scandinavo e Alessio Cragno, tornato a gennaio dopo un grave infortunio.

Come riporta Tuttomercatowen, il club è rimasto certamente sorpreso e non certo felice della scelta di Olsen ma è costretto a prenderne atto. Lo svedese ha spiegato al presidente Tommaso Giulini e alla società che non vuol rischiare infortuni che potrebbero pregiudicare il suo futuro e la prossima stagione altrove. Per questo tornerà alla Roma, dove non potrà giocare e con cui i rapporti non sarebbero idilliaci, per poi andar via. Ha proposte da Portogallo, Turchia e dalla Premier dove avrebbe confessato di sognare di giocare.