SEMPLICI al Corsport: "Cerchiamo giocatori che abbiamo fame e voglia di mettersi in discussione"

SEMPLICI al Corsport: "Cerchiamo giocatori che abbiamo fame e voglia di mettersi in discussione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
domenica 20 giugno 2021, 09:00Primo piano
di Redazione TuttoCagliari

Leonardo Semplici ha rilasciato una lunga intervista a Giuseppe Amisani per l'edizione odierna del Corriere dello Sport. Ecco un estratto: "Compiuta un'impresa? Credo sia stato fatto un cammino straordinario e un qualcosa che rimarrà nella storia sportiva del Cagliari.  Dovunque vada sento stima e apprezzamento perchè tutti ci riconoscono quello che abbiamo fatto. Il tifoso più felice? Non so se si può dire. una persona mi ha detto: mister ci ha salvato il c.... E io gli ho risposto che ce lo siamo salvati a vicenda (ride, ndr). Come si imposta il lavoro senza il nemico chiamato tempo? Per noi allenatori il tempo è sempre dietro l'angolo. Di sicuro, riuscire a impostare la squadra dall'inizio della stagione, ci permetterà di prepararci al meglio. L'obiettivo è quello di trasmettere subito la mentalità giusta. Come delineerò il lavoro? Niente segreti o accorgimenti tecnologici particolari. Mi piacerebbe avere la squadra a dispisizione già subito, ma so che non sarà possibile. Il mercato sarà lungo e dobbiamo trovare giocatori che abbiano grande fame per venire a Cagliari e voglia di mettersi in discussione. Sia chi arriverà, sia chi rimarrà, dovrà avere questi requisiti. Perchè per avere risultati, dobbiamo prima creare l'uomo e poi il calciatore".