Cagliari-Atalanta, una quantità infinita di "doppi ex"

Cagliari-Atalanta, una quantità infinita di "doppi ex"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 5 novembre 2021, 21:45Approfondimenti
di Vittorio Arba

Sono oltre una sessantina i doppi ex di Cagliari e Atalanta, compagini che si affronteranno questo sabato alla Unipol Domus. Giocatori e allenatori che hanno difeso entrambe le bandiere nel corso degli anni ed in epoche diverse, tant'è che non basterebbe un articolo per menzionare tutti i "doppi ex" dell'incontro. Partiamo dagli attuali ex, ovvero Boris Radunovic e Alberto Grassi, giunti in Sardegna da Bergamo la scorsa estate, passando per i più recenti, con Alberto Paloschi e Federico Mattiello, che non hanno avuto una buona esperienza nè in rossoblu, né in nerazzurro. Altri doppi ex (in ordine sparso) "recenti" sono Luca Cigarini, Marco Borriello, Mauricio Pinilla, Michele Canini, Andrea Lazzari, Robert Acquafresca, Antonio Langella, Nelson Abeijon, Ivan Pelizzoli, Vlada Avramov, Alex Pinardi, Davide Biondini, Rolando Bianchi. Andando ancora più a ritrovo troviamo nomi come Pepe Herrera, Massimiliano Cappioli, Domenico Morfeo, Carlo Cornacchia, Luciano De Paola, Angelo Domenghini e tantissimi altri giocatori che hanno indossato entrambe le maglie. Tra i mister, una nota di riguardo per il compianto Bruno Giorgi, Edy Reja e Nedo Sonetti, oltre a Roberto Donadoni: giocatore orobico all'inizio della carriera e allenatore rossoblu, ben ricordato in Sardegna.