Salerno 2022 come Napoli 1997: sperando che l'epilogo, stavolta, sia diverso

Salerno 2022 come Napoli 1997: sperando che l'epilogo, stavolta, sia diversoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 5 maggio 2022, 22:15Approfondimenti
di Vittorio Arba

Il Cagliari si giocherà un intero campionato in 90'. Lo farà in Campania, lo farà a Salerno, con i padroni di casa capaci di inanellare quattro vittorie ed un pareggio nelle ultime cinque gare, scavalcando proprio i rossoblù alla vigilia di questo autentico spareggio salvezza. Spareggio salvezza in Campania, come quel nefasto Piacenza-Cagliari disputato a Napoli, quel maledetto 15 giugno 1997. Stavolta, la situazione è totalmente opposta rispetto ad allora: all'epoca, Mazzone raccolse all'ultimo posto i cocci della gestione Perez, riuscendo ad arrivare a pari punti con gli emiliani dopo una grande rimonta nel finale di stagione. 25 anni dopo, il Cagliari arriva alla sfida dopo ben sette sconfitte nelle ultime otto gare, buttando alle ortiche la rimonta compiuta nei primi due mesi del 2022, con un esonero appena compiuto ed un sorpasso subito proprio per mano dei prossimi avversari. Tutto ciò, con la speranza che ad essere opposto sia anche il risultato rispetto ad allora.