Milan, Pioli ricorda Astori: "Un compagno di viaggio e capitano fantastico"

Milan, Pioli ricorda Astori: "Un compagno di viaggio e capitano fantastico"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 8 settembre 2021, 15:45Ex rossoblù
di Martina Musu

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ieri sera in occasione della terza puntata di “Campioni sotto le Stelle”, il format ideato dall’assessorato allo Sport della Città di Biella ha voluto ricordare ancora una volta Davide Astori. Il tecnico, scioccato dalla scomparsa del difensore si è fatto tatuare sulla pelle le iniziali e il numero di maglia di Davide. Astori, aveva mosso i suoi primi calci al pallone proprio dal centro sportivo del Milan. Ecco quanto dichiarato dall'allenatore. "Davide è quel ragazzo che dopo 3-4 giorni che ci siamo conosciuti ho detto al mio staff: 'Abbiamo incontrato un capitano vero'. Era un ragazzo sereno, professionale, determinato. Sapeva sempre essere un punto di riferimento. È stato un compagno di viaggio e un capitano fantastico. Era il primo dei giocatori ad arrivare e aveva sempre quel sorriso in faccia che era coinvolgente. La sua scomparsa è stata una situazione che non mi sarei mai aspettato di dover affrontare".