Cigarini: “Quando arrivai a Cagliari, tutti mi parlavano di Barella. E’ fortissimo”

Cigarini: “Quando arrivai a Cagliari, tutti mi parlavano di Barella. E’ fortissimo”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 16 dicembre 2022, 12:45Interviste
di Paola Pascalis

L'ex rossoblù Luca Cigarini ha parlato del suo rapporto con l'ex compagno di squadra Nicolò Barella sul canale Twitch di Cronache di Spogliatoio. Di seguito le sue parole riprese da  InterNews.it: "Diciamo che prima di conoscermi sì era bravo, poi dopo è diventato forte (ride, ndr). Io sono arrivato a Cagliari nel 2018 e tutti mi parlavano di Barella ma io non lo avevo mai visto giocare. Arrivo in ritiro e vedo questo Barella che correva dalla mattina alla sera, a un certo punto gli ho detto ‘fermati altrimenti a novembre ci arrivi bollito’. Invece poi ha corso fino a giugno e anche gli altri anni. Una scheggia impazzita. È fortissimo, le premesse c’erano tutte però ha avuto un incremento di prestazioni clamoroso. Ogni partita che ha fatto ha sempre messo qualcosa in più e io sono felicissimo anche perché siamo amici e ci sentiamo spesso, merita tutto quello che sta ottenendo. Il vino? Non sono amante del vino, poi è un po’ tirchio e non invia bottiglie (ride, ndr)".