live tc

Canzi: "Sono moderatamente soddisfatto, ci sono spunti interessanti"

LIVE TC - Canzi: "Sono moderatamente soddisfatto, ci sono spunti interessanti"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 4 agosto 2021, 19:53Interviste
di Maria Laura Scifo
fonte dall'inviato Giancarlo Cornacchia

Al termine della sfida tra Cagliari e Olbia ha parlato anche Max Canzi, allenatore dei bianchi ed ex allenatore della primavera rossoblù. Queste le sue dichiarazioni: "Ho trovato un Cagliari che ha fatto la sua ottima partita, con dei concetti molto precisi, molto bene organizzata. Non devo essere io però a giudicare il CagliariE' evidente che noi siamo un po' più in ritardo, perché abbiamo iniziato più tardi e il nostro campionato comincerà più tardi. Sono moderatamente soddisfatto. Siamo al punto in cui mi aspettavo di essere. Venivamo da un'altra amichevole del quale non ero stato contento, stavolta invece ci sono degli spunti interessanti.

Sugli 'ex': "E' sempre un piacere rivedere gli ex, un momento di grande gioia".

Sulla gara: "Oggi avevamo dentro anche un ragazzo che lavora con noi da pochissimo tempo e ha bisogno di tempo per adattarsi. Oggettivamente li ho visti migliorati i ragazzi e l'importante è vedere sempre miglioramenti".

Sul mercato: "Abbiamo un buon gruppo di giocatori, non abbiamo cambiato il progetto tecnico. Qualche giocatore importante è andato via, dobbiamo essere bravi a sostituire quei giocatori. Non credo ci sia tantissimo da fare, ma qualcosina sì".

Sugli obiettivi stagionali: "Ogni anno fa storia a sè. Sicuramente siamo più consci delle nostre qualità e dei nostri difetti, ma non ripartiamo da zero. A me piace sempre cercare di fare meglio dell'anno precedente".

Su Biancu: "Il Biancu visto l'anno scorso mancherà tanto all'Olbia. Gli auguro tutto il bene, di riuscire a fare le stesse cose anche in categoria superiore".

Su Altare: "Anche per lui vale la stessa cosa. E' un lavoratore straordinario con grandissimi margini di miglioramento e sono convinto che potrà ritagliarsi il suo spazio".