Verso Italia-Svezia U21, Nicolato: "Mi aspetto una partita di buon livello"

Verso Italia-Svezia U21, Nicolato: "Mi aspetto una partita di buon livello" TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 12 ottobre 2021, 00:15Interviste
di Maria Laura Scifo

L'Italia U21 di Carboni e Bellanova è pronta per affrontare la Svezia. Questa sera alle 17.30 si svolgerà lo scontro diretto per il primo posto del girone tra le due selezioni. Intervenuto in conferenza stampa, Nicolato ha presentato così la sfida: "Mi aspetto una partita di buon livello e una squadra che ci farà soffrire. Non sarà una gara a senso unico, dovremo saper attaccare bene, leggere i momenti. Sono gare che ti fanno crescere, come è successo nell'ultimo quarto d'ora con la Bosnia. Non c'è mai niente di scontato La Svezia tra l’altro è una squadra molto fisica con due-tre individualità di livello, da loro non ci si può aspettare cose incredibili, ma sanno fare bene quelle semplici. Sono squadre che non si battono da sole, bisogna sempre fare partite di livello". Queste alcune delle parole riportate sul sito delle FIGC.it