Canzi vede il Pontedera: "Partita importante. Ce la giochiamo"

Canzi vede il Pontedera: "Partita importante. Ce la giochiamo"
venerdì 26 novembre 2021, 18:30Le altre sarde
di Giancarlo Cornacchia
fonte Sito ufficiale Olbia Clalcio

"Una partita importante". È così che Max Canzi parla alla vigilia di Olbia-Pontedera, il match che domani alle 14:30 vedrà i bianchi scendere in campo al Nespoli contro una delle formazioni più in forma del girone, reduce com'è da tre vittorie consecutive che l'hanno proiettata in zona playoff. Importante, certo, ma non decisiva, rimarca il tecnico: "Questo campionato si sta dimostrando talmente livellato e corto nella classifica che a novembre non si può parlare di partite crocevia. Indubbiamente, però, noi dobbiamo dare una svolta e per questo ci siamo preparati in settimana. Il Pontedera è una squadra di categoria che milita in Serie C da tantissimo tempo. Una squadra che ha sempre ben chiari gli obiettivi e che dispone di una società strutturata e di un progetto tecnico ben preciso che va avanti da diversi anni. Stanno facendo bene, la classifica lo dimostra, ma a differenza degli altri anni, in questa stagione stanno finalizzando tanto e subendo altrettanto. Qualcosa è cambiato, come del resto per noi. Ragatzu? È un piacere vederlo giocare così, Daniele è un giocatore che ama il calcio e lo dimostra con l'impegno quotidiano e con la sua immensa qualità".