Agenti FIFA, in estate il nuovo regolamento

Agenti FIFA, in estate il nuovo regolamentoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 13 maggio 2022, 20:00News
di Giancarlo Cornacchia

Secondo quanto riportato dai colleghi di TMW, questa estate il Consiglio FIFA approverà infatti il nuovo Regolamento Agenti. Un progetto che fa parte della riforma generale del sistema dei trasferimenti voluta dalla confederazione mondiale del calcio. Le novità. Tante le misure previste, che avranno ovviamente un certo peso sul mercato del futuro. Tra queste, la reintroduzione di un sistema di licenze obbligatorie e di sviluppo professionale continuo per poter fornire servizi di agente di calcio, che includerà l'obbligo di soddisfare i requisiti di idoneità, soprattutto per proteggere l'industria calcistica da individui che sono stati condannati per gravi accuse penali o altri gravi illeciti. Sarà previsto inoltre un tetto massimo per gli onorari, in particolare per evitare pratiche abusive, e sarà limitata la rappresentanza multipla, soprattutto per evitare conflitti di interesse. L'obiettivo è garantire la trasparenza finanziaria, ma dovrebbe anche garantire maggiori certezze agli interessati: il pagamento di tutti gli onorari degli agenti passerà attraverso la nuova Camera di compensazione FIFA. Sarà previsto ancora un sistema di risoluzione delle controversie FIFA per affrontare le potenziali controversie tra agenti, giocatori, allenatori, associazioni affiliate e club. Infine, sarà prevista la pubblicazione di tutto il lavoro svolto dagli agenti nei trasferimenti, compreso l'importo dei trasferimenti e delle commissioni pagate, per aumentare la trasparenza finanziaria, migliorare la credibilità del sistema dei trasferimenti e sostenere l'attuazione dei nuovi regolamenti. Da ultimo, la FIFA pubblicherà anche un elenco di agenti online sul proprio sito ufficiale, con i dettagli di contatto di tutti gli agenti autorizzati e delle rispettive società, consentendo così a tutte le parti interessate di verificare se un determinato individuo è un agente autorizzato o meno.