Giudice Sportivo serie C, che stangata per l'Olbia!

Giudice Sportivo serie C, che stangata per l'Olbia!TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Jacopo Duranti
martedì 7 settembre 2021, 18:15Primo piano
di Giancarlo Cornacchia

Dopo la sconfitta in casa dell'Ancona Matelica, arriva la stangata da parte del Giudice Sportivo per l'Olbia. Secondo quanto riportato dal sito della Lega "è stato fermato per tre turni il giocatore LA ROSA LUCA (OLBIA) per avere tenuto una condotta violenta nei confronti del calciatore avversario FAGGIOLI ALESSANDRO, colpendo, a gioco fermo, con uno schiaffo sul volto l'avversario mentre questi si trovava a terra a seguito di un contrasto di gioco. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, 19/35 comma 2, e 38 codice giustizia sportiva, considerato che, da una parte, non risultano conseguenze a carico dell'avversario e, dall'altra, che il colpo è stato inferto a gioco fermo, mentre l'avversario era a terra e in una zona del corpo particolarmente delicata. Due turni invece per LUCA PALESI dell’Olbia per doppia ammonizione e per aver pronunciato ripetutamente espressioni blasfeme mentre rientrava negli spogliatoi dopo essere stato espulso per doppia ammonizione; sanzione di un turno di squalifica in applicazione dell'art. 37 C.G.S. e di un turno per doppia ammonizione (r. proc. Fed.)”. Dulcis in fundo, anche Daniele Ragatzu è stato appiedato per una giornata.