L'ex DG Passetti parla dopo l'addio al Cagliari: "Ringrazio Giulini per avermi permesso di fare il lavoro dei miei sogni. Chiedo scusa per le volte in cui non sono stato un buon capo"

L'ex DG Passetti parla dopo l'addio al Cagliari: "Ringrazio Giulini per avermi permesso di fare il lavoro dei miei sogni. Chiedo scusa per le volte in cui non sono stato un buon capo"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 28 novembre 2022, 20:45Primo piano
di Vittorio Arba

Per la prima volta dopo il suo addio al Cagliari, Mario Passetti, ex direttore generale rossoblù ha voluto salutare i tifosi tramite una lettera postata sul proprio profilo LinkedIn: "Più di qualcuno mi ha fatto notare che non si può concludere un percorso senza pubblicare qualcosa su LinkedIn. Ammettiamo che questa regola vada rispetta, credo allora che a distanza di un mese esatto, l’unica cosa che può aver senso pubblicare sia la lettera di saluti che ho mandato alle persone che questo percorso lo hanno condiviso con me in questi anni. Ho avuto la possibilità di fare il lavoro dei miei sogni per 8 anni e ringrazierò sempre il Presidente per avermene dato l’opportunità. L’ho fatto con tutta la passione e la competenza che ho, senza mai risparmiarmi e mettendo sempre il Cagliari prima di tutto. Spero di essere riuscito a trasmettervi qualcosa e vi chiedo scusa per tutte le volte nelle quali non sono stato un buon capo. Io sono orgoglioso di aver svolto questo percorso assieme a voi e vi ringrazio perché credetemi, io da ognuno di voi ho imparato qualcosa che porterò con me per il resto della mia vita. Credete in voi stessi e siate fiduciosi: il vostro impegno e la vostra passione vi porteranno dove meritate. Vi abbraccio. Forza Casteddu".