live tc

Semplici: "Domani serve fare risultato. Cragno e Ceppitelli recuperati. Nandez giocherà? Valuteremo con lui"

LIVE TC - Semplici: "Domani serve fare risultato. Cragno e Ceppitelli recuperati. Nandez giocherà? Valuteremo con lui"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 11 settembre 2021, 14:18Primo piano
di Redazione TuttoCagliari
fonte dall'inviato Federico Paparusso

14:18 - Termina la conferenza stampa.

Chiederà a Nandez di giocare domani?
"Come dicevo prima sono contento che il mercato sia finito. Ora l'obiettivo è solo di pensare al campo e sono convinto che anche lo stesso Nahitan sarà del mio avviso. Sull'impiego dipende da ciò che loro mi diranno. C'è il rischio che dopo questo viaggio possa capitare qualche infortunio. C'è la voglia di tutti di migliorare tanti aspetti. Sento Capozucca tutti i giorni e parliamo di tutto. Con lo Spezia siamo andato sotto e abbiamo agito nella maniera giusta. Dal punto di vista caratteriale non credo abbia problemi la squadra. Anche col Milan sotto di tre gol, siamo stati bravi a non prendere un'imbarcata nel secondo tempo. Sull'aspetto dei risultati poi nessuno è contento ma siamo consapevoli di poter e dover migliorare". 

Pensa di recuperare qualcuno degli uruguaiani?
"Godin non ci sarà per l'infortunio che ha avuto con la Nazionale, mentre per gli altri tre valuteremo se sarà possibile schierarli".

Dove potrebbe giocare Keità nella sua squadra?
"Ha giocato in più ruoli, mi auguro possa permetterci di giocare con due attaccanti più un trequartista che potrebbe essere Joao Pedro. E' chiaro che lui, come Grassi e Oliva, che hanno avuto meno continuità, dobbiamo portarli alla condizione giusta per poterci dare il contributo che tutti ci aspettiamo".

Come ha trovato Marin?
"L'ho trovato bello arrabbiato dopo la Nazionale. Il giocatore vuole fare bene". 

Domani all'Unipol Domus arriverà il Genoa di Ballardini.
"E' una squadra che ha fatto un mercato importante con giocatori di qualità. Ogni anno operano bene, e hanno un allenatore che ha dato continuità al lavoro dell'anno scorso. Sarà una partita difficile, noi abbiamo lavorato su tanti aspetti, senza i nazionali ci siamo incentrati più sull'aspetto fisico che tattico". 

Se Strootman non recupera Deiola potrebbe giocare davanti la difesa?
"Alessandro è una possibilità, ma anche Oliva. Domani vedremo chi avrà la condizione per poter giocare in una posizione così importante".

Sul mercato finito pochi giorni fa.
"In questi giorni che abbiamo giocato col mercato aperto abbiamo perso qualche forza perchè c'era il pensiero di qualcuno di poter uscire. Finalmente ora tutto ciò è passato in secondo piano e cerchermo di costruire quella mentalità che voglio trasmettere alla squadra. Con l'arrivo dei nuovi giocatori valuteremo bene il modo di interpretare la squadra".

La difesa a 4 può essere una soluzione visti i giocatori presenti?
"Non è vero che non è un mio cavallo di battaglia. Prima della Serie A la utilizzavo poi ho cambiato in base ai giocatori che avevo a disposizione. Durante la gara sia con Spezia che Milan, siamo passati da 4 a 3. Bisogna giocare con grande grinta e determinazione e portare a casa il risultato che ci permetta di poter fare un campionato diginitoso e raggiungere quelle soddisfazioni che tutti noi vogliamo".

Ci sono squadre penalizzate per le partite della Nazionali rispetto ad altre?
"E' ovvio che ci sono squadre penalizzate come la nostra, abbiamo 4 giocatori che stanno tornando ora. Hanno fatto quattro partite in quindici giorni, domani sarebbe la quinta. In più si aggiunge un viaggio lunghissimo. Sono convinto che chi scenderà in campo farà bene, a prescindere da tutto penso che domani faremo una grande gara".

Come sta Keita? Potrà essere della partita?
"Keità fare parte della gara, vedremo quando schierarlo anche se non è al top della condizione. Poi faremo le valutazioni insieme al mio staff sulle formazioni".

Quali sono le situazioni degli infortunati Ceppitelli e Cragno?
"Sono entrambi recuperati, mentre Godin non sarà della partita. Abbiamo anche un problema con Strootman, stiamo cercando di recuperarlo".

Domani arriva il Genoa. Da registrare la difesa che nelle prime gare è stata in difficoltà.
"Abbiamo cercato di lavorare in quelli che sono gli aspetti dove bisogna migliorare e cercheremo di continuare in quella che è la crescita della squadra sia in fase offensiva che difensiva. E' ovvio che bisogna cercare un equilibrio per cercare di evitare alcuni gol".

14:01 - Arriva Semplici.

Alle 14:00 Leonardo Semplici presenterà in conferenza stampa (virtuale) la gara contro il Genoa. Come di consueto la redazione di TuttoCagliari.net seguirà in diretta le parole del mister del Cagliari.