Pippo Pelo a TuttoCagliari.net: "La situazione a Salerno non è buona. Gli imprenditori locali non vogliono entrare nel calcio"

Pippo Pelo a TuttoCagliari.net: "La situazione a Salerno non è buona. Gli imprenditori locali non vogliono entrare nel calcio"
giovedì 25 novembre 2021, 22:45Primo piano
di Giancarlo Cornacchia

Ai nostri microfoni il noto speaker di Radio Kiss Kiss e tifoso della Salernitana ha parlato della situazione della squadra granata: "Domani non ci sarà Ribery, ma in questa situazione la Salernitana farà la partita della vita e, soprattutto, lo meritano i tifosi salernitani. Ricevo messaggi di persone che si sentono umiliate da questa situazione . Purtroppo non possiamo fare più di tanto. Il Calcio è dei potenti, dei ricchi, e ciò che sta accadendo a Salerno credo non si sia mai verificata. C'è il rischio che possa verificare una rivoluzione. Addirittura nei social la Salernitana i tifosi non possono commentare i post. E normale? No! E' una situazione grave, una squadra figlia di nessuno. Salerno è una città piccola, ci sono anche imprenditori facoltosi, ma non vogliono entrare nel mondo del calcio. A questo punto preferirei un campionato da protagonista in serie B, che un'agonia in serie A"