Cabrini: “Con la riforma, il calcio femminile è più votato allo spettacolo”

Cabrini: “Con la riforma, il calcio femminile è più votato allo spettacolo”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 6 agosto 2022, 14:45Altre notizie
di Paola Pascalis

Antonio Cabrini, ex allenatore della Nazionale Femminile, ha parlato della riforma del campionato di calcio femminile ai microfoni di Tuttosport. Di seguito quanto sintetizzato da TMW: "Sicuramente è una formula più votata allo spettacolo, perché non ti obbliga a vincere il campionato nella regular season e quindi porta più squadre a competere più a lungo per il traguardo finale, oltre a rendere avvincenti anche tutte le partite che coinvolgono le squadre che dovranno evitare la retrocessione. Sarà, quindi, un campionato più “tirato” rispetto allo scorso anno e non nascondo che mi piacerebbe tanto vedere maggior equilibrio, credo sarebbe un importante contributo per la crescita di tutto il movimento".