Fedele: "Il Napoli ha fatto quello che doveva. Ora affronta squadre inferiori come Samp e Cagliari"

Fedele: "Il Napoli ha fatto quello che doveva. Ora affronta squadre inferiori come Samp e Cagliari"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 22 settembre 2021, 15:00Altre notizie
di Redazione TuttoCagliari

Il dirigente Enrico Fedele è intervenuto a Marte Sport Live. Le sue parole: “Il Napoli ha avuto un inizio in discesa sicuramente con squadre inferiori, la Juventus sembrava il Nola, anzi attualmente è peggio. Contro la Juventus abbiamo fatto ciò che dovevamo fare. Ora il Napoli affronta squadre che sulla carta sono inferiori, cioè Sampdoria e Cagliari. Napoli-Verona? Non parlarne più, le cose brutte bisogna dimenticarle nella vita, se ti dai una spiegazione impazzisci. Gattuso è un giovane allenatore che partecipa più istintivamente. Spalletti ha detto che gli ha fatto trovare una buona situazione? Cose di forma, che si dicono. Spalletti è uno che ha ottenuto risultati, ha i suoi pregi e i suoi difetti. Sarri? Valeva al 60% nell’allenamento e -20% in partita. Quando abbiamo perso per colpa di Sarri a Torino contro la Juventus nel 2016, lui disse che la squadra non avrebbe mai giocato in contropiede".