Chiuso il calciomercato. Ora la parola al campo

Chiuso il calciomercato. Ora la parola al campoTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 1 settembre 2021, 18:00Approfondimenti
di Giancarlo Cornacchia

Terminato il lungo, intenso e faticoso cammino relativo al calciomercato, ora i riflettori si spostano sul campo, ed in particolar modo sui tecnici che dovranno far quadrare e mettere in pratica ciò che è stato fatto negli scorsi mesi. Per Leonardo Semplici il gioco si è fatto particolarmente duro dopo le prime due giornate di campionato. Il modulo con la difesa a 3 scricchiola, e le 6 reti subite iniziano ad essere uno score poco invidiabile. Sono arrivati elementi di esperienza e gioventù vogliosa di emergere o rilanciarsi. Caceres potrà dare la giusta dose di garra sudamericana, oltre ad essere già affiatato con Godin, nonchè elemento di spogliatoio. Bellanova il giovane di belle speranze, Grassi e Keita giocatori di valore, ma in cerca di rilancio e consacrazione. Per il tecnico toscano, ora, fioccano i dubbi sul cambio modulo, una più equilibrata difesa a 4 che consentirebbe meno sacrificio ai centrocampisti. In fase offensiva si prospetta un bel dualismo tra Pavoletti e lo stesso Keita.