Si riparta anche da giovani affamati

Si riparta anche da giovani affamatiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 23 maggio 2022, 22:45Approfondimenti
di Giancarlo Cornacchia

La retrocessione porterà inevitabilmente ad un vero e proprio fuggi fuggi generale. La rosa del Cagliari è composta da tanti, troppi giocatori con ingaggio elevatissimo, decisamente fuori portata per una squadra di cadetteria. Senza contare la volontà degli stessi. La Serie B, senza girarci troppo intorno, sarà durissima e sarà necessario creare una base solida e forte, un mix di giocatori che conoscono la categoria e possano farne capire la mentalità ai compagni. Ma, sarebbe finalmente ora, di puntare anche sui giovani, specie quelli che hanno fame. Ecco perchè i nomi di Obert, Kourfalidis, Ladinetti, Luvumbo, che andrebbero ad aggiungersi ai vari Carboni e Altare, potrebbero rappresentare una base sulla quale fare affidamento.