L'ex Venezia Miceli: "Se il Venezia porta gli episodi dalla sua parte come a Cagliari, può salvarsi"

L'ex Venezia Miceli: "Se il Venezia porta gli episodi dalla sua parte come a Cagliari, può salvarsi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 10 ottobre 2021, 21:45Avversari
di Vittorio Arba

Salvatore Miceli, ex centrocampista del Venezia, ha rilasciato un'intervista a La Nuova Venezia, nel quale commenta le prime uscite stagionali dei lagunari, con riferimento anche al pari colto a Cagliari prima della sosta: "Vedo che la squadra non ha perso l'animus pugnandi, è una squadra che gioca, corre, pressa, deve fare i conti con avversari di livello superiore rispetto alla passata stagione, ma quando hai un'idea di gioco ben precisa, sei già sulla buona strada. Mi auguro che possa salvarsi, per la città, i tifosi che non dimenticherò mai. Se non sei nettamente superiore, in Serie A sono gli episodi a decidere le partite, tante squadre sono più o meno sullo stesso livello, bisogna che il Venezia sappia portare gli episodi dalla sua parte, come è accaduto a Cagliari nell'ultima partita. È una squadra che subisce poco, concede poco, deve imparare a capitalizzare di più le occasioni che crea. Lo scorso anno mi impressionò Maleh, e la Fiorentina l'ha preso, mi piace tantissimo Johnsen, si vede che il norvegese ha numeri e qualità, può crescere ancora".