L'ex Dessena: "Le sconfitte fanno male, ma aiutano a crescere"

L'ex Dessena: "Le sconfitte fanno male, ma aiutano a crescere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 9 settembre 2021, 14:15Ex rossoblù
di Laura Pace

L'ex rossoblù Daniele Dessena, centrocampista con una lunga esperienza in Serie A e B, in estate ha scelto di ripartire dalla Virtus Entella. Il giocatore, vero e proprio innesto di esperienza per la formazione di mister Volpe, ha analizzato l'avvio di stagione dei Diavoli Neri attraverso le colonne de Il Secolo XIX: "Siamo solo alla seconda giornata e se proprio doveva succedere è meglio che uno schiaffone del genere sia arrivato subito (il riferimento è alla sconfitta per 3-1 contro il neo promosso Montevarchi, ndr). Le sconfitte sono tutte amare, fanno male, ma se recepite nel modo giusto possono aiutare a crescere. In questi giorni abbiamo riflettuto e ragionato su quello che non ha funzionato e va assolutamente migliorato. Dobbiamo pretendere molto di più da noi stessi, sono gli altri che si devono adattare a noi. Cosa ci serve? Dobbiamo avere più personalità. Siamo un'ottima squadra come ce ne sono tante altre, ma tutto questo va dimostrato sempre sul campo".