BIDONI ROSSOBLU - Cagliari, ti ricordi del "Mago" Antonio Sala?

BIDONI ROSSOBLU - Cagliari, ti ricordi del "Mago" Antonio Sala?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
domenica 5 settembre 2021, 22:00Che fine hanno fatto?
di Vittorio Arba

Facciamo un salto nel passato, tra i tanti "bidoni" e le tante "meteore" che hanno indossato la maglia del Cagliari: oggi parliamo di un allenatore, quell'Antonio Sala, giunto in Sardegna nell'estate del 2001. "Il Mago", come veniva soprannominato ai tempi, giunse in Sardegna dopo aver "incantato" con il suo 4-3-3 proposto a Siena. Il Cagliari, dopo la precedente stagione fallimentare nella serie cadetta, punta sul Mago per risalire nella massima serie: Cellino, ammaliato dal suo gioco, gli concede le chiavi della sua "Ferrari". I proclami sono di quelli pesanti, con Sala che alla presentazione regala spettacolo con affermazioni quali "Per la serie A ci sono a disposizione tre posti, uno è già nostro", oppure “Credo che diversi ammiratori del mio Cagliari rimarranno fuori dallo stadio Sant’Elia. Sarebbe necessario un ampliamento dell’impianto”. Morale della favola? Sala viene esonerato a metà ottobre, lasciando il Cagliari al penultimo posto. A fine stagione, il "Mago" si rivelerà Nedo Sonetti, portando al 12° posto una squadra che ha seriamente rischiato la retrocessione in terza serie.