BIDONI ROSSOBLU - Cagliari, ti ricordi di Horacio Peralta?

BIDONI ROSSOBLU - Cagliari, ti ricordi di Horacio Peralta?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 10 settembre 2021, 20:30Che fine hanno fatto?
di Vittorio Arba

Facciamo un salto nel passato, tra i tanti "bidoni" e le tante "meteore" che hanno indossato la maglia del Cagliari: oggi parliamo di Horacio Peralta, fantasista uruguaiano classe 1982. Prelevato dall'Inter nell'estate del 2004, dopo aver indossato maglie importanti (in patria) come quelle di Danubio, Cerro e Nacional, i nerazzurri sperano di trovare in lui l'erede di Alvaro Recoba. Tuttavia, non avendo slot liberi per un extracomunitario, lo girano al Cagliari con la speranza che possa mettersi in luce. Peccato, che in rossoblu, il reparto offensivo sia bello che fornito con i vari Zola, Esposito, Langella, Suazo e Bianchi a comporre l'attacco. In parole povere non c'è spazio per Peralta: Arrigoni gli concede giusto uno scampolo di gara contro il Milan e qualche presenza in Coppa Italia, ma del presunto talento di Peralta nemmeno l'ombra. Così Cellino lo rispedì al mittente nerazzurro dopo soli sei mesi. Peralta cominciò a girovagare per il globo vestendo le maglie, tra le altre, degli svizzeri del Grasshoppers e dei brasiliani del Flamengo, ma non c'è stato verso nemmeno in queste occasioni. Dopo un continuo girovagare, Peralta chiude la propria carriera nel 2015, a 33 anni, con la maglia del Cerrito.