Maran: "Dobbiamo fare la partita, il risultato è una conseguenza"

19.10.2019 15:13 di Vittorio Arba   Vedi letture
Maran: "Dobbiamo fare la partita, il risultato è una conseguenza"

Vigilia di Cagliari-Spal per Rolando Maran, che presenta il match in conferenza stampa: "Abbiamo sbagliato la prima partita con il Brescia. Noi vogliamo dare continuità in casa, l'anno scorso abbiamo avuto uno dei rendimenti migliori in casa e vogliamo confermarci anche in questa stagione. Dobbiamo fare la partita, il risultato è una conseguenza".

Diversi assenti tra le fila rossoblu: "Lykogiannis, Mattiello, Cacciatore e Deiola sono fuori, oltre naturalmente a Cragno e Pavoletti. Devo capire bene poi chi è nelle condizioni migliori per scendere in campo, c'è Nandez per esempio che è tornato ieri dalla Nazionale. Joao Pedro? Nessun problema muscolare, doveva sbloccare alcune cose alla schiena, lo ha fatto e non ha avuto più fastidio."

Consapevolezza dei propri mezzi e un occhio di riguardo alla SPAL, avversario ostico: "Loro hanno molti punti forti, noi stiamo lavorando per migliorare. Stiamo migliorando su aspetti che ci danno la possibilità di gestire meglio la partita. E' stata costruita una rosa per poter variare e adattarsi in base all'avversario, io sono qui per fare il meglio possibile e sto lavorando tanto per questo."